Tess dei d'Urberville by Thomas Hardy

By Thomas Hardy

Tess of the d'Urbervilles: A natural lady Faithfully awarded is a singular by means of Thomas Hardy. It before everything seemed in a censored and serialised model, released through the British illustrated newspaper The photo in 1891 and in e-book shape in 1892. although now thought of an immense 19th century English novel, Tess of the d'Ubervilles got combined experiences whilst it first seemed, partially since it challenged the sexual mores of overdue Victorian England.

Show description

Read or Download Tess dei d'Urberville PDF

Best classics books

Write Your Own Fantasy Story (Write Your Own series)

To be used IN colleges AND LIBRARIES merely.

Lake Charles: A Mystery Novel

Ed Lynskey, essentially the most acclaimed glossy crime noir authors, returns to the Smoky Mountains with a brand new hardboiled story of homicide, ardour, and excessive motion.

Gulliver's Travels (Barnes & Noble Classics Series)

Gulliver's Travels, by means of Jonathan rapid, is a part of the Barnes & Noble Classics series, which bargains caliber variations at cheap costs to the scholar and the final reader, together with new scholarship, considerate layout, and pages of conscientiously crafted extras. listed below are many of the amazing gains of Barnes & Noble Classics: All variations are superbly designed and are revealed to greater necessities; a few contain illustrations of historic curiosity.

Additional info for Tess dei d'Urberville

Example text

Tuttavia, scacciando quelle fantasie, si dedicò a inumidire la biancheria asciugata durante il giorno, aiutata dal fratellino Abraham di nove anni e dalla sorella Eliza-Louisa di dodici, soprannominata Liza-Lu, dopo che i più piccoli furono messi a letto. Vi era un intervallo di più di quattro anni fra Tess e il primo degli altri fratelli, i due che avrebbero dovuto colmare il distacco erano morti in tenerissima età, e questo risvegliava in lei attitudini materne, quando si trovava sola con i fratellini.

Sotto la chiesa di quel paese giacciono i miei antenati, centinaia di loro in cotte di maglia e gioielli, dentro grandi bare di piombo pesanti tonnellate e tonnellate. » �Ora raccogli quel paniere, corri a Marlott, va' all'osteria della "Pure Drop" e di' che mi mandino subito un carretto e un cavallo per riportarmi a casa. Sul fondo del carro mettano un gotto di rum in una piccola bottiglia e me lo segnino nel conto. » Siccome il ragazzo restava fermo in atteggiamento incerto, Durbeyfield infilò una mano in tasca e ne tirò fuori uno scellino, uno dei pochissimi (sempre pochissimi) che possedeva.

Provava gli stessi sentimenti di quando sedeva accanto al fidanzato, ora marito, nel medesimo posto e, questi la corteggiava: lei chiudeva gli occhi sulle manchevolezze del suo carattere e cercava di considerarlo unicamente nella veste ideale in cui si presentava in quel momento: l'innamorato. Tess, rimasta sola coi bimbi più piccoli, per prima cosa uscì nella rimessa col Libro della Fortuna e lo ficcò sotto la paglia. Uno strano timore feticistico per questo sudicio volume aveva sempre impedito alla madre di tenerlo in casa tutta notte, e di là veniva rimosso ogniqualvolta era necessario consultarlo.

Download PDF sample

Rated 4.56 of 5 – based on 47 votes