Che cosa ti aspetti da me? by Lorenzo Licalzi

By Lorenzo Licalzi

Show description

Read or Download Che cosa ti aspetti da me? PDF

Best italian books

Extra resources for Che cosa ti aspetti da me?

Example text

Anime in pena in questo purgatorio sulla Terra. Recalcitranti a ogni sedativo, attendono un improbabile figlio o marito o perfino la madre che venga e le porti a casa. Scappano, quando ci riescono. C'è n'è una in particolare che soffre più di tutte. Si chiama Fritz, e già quel nome è un segno del destino, direi un presagio. Dalle otto di mattina fino alle otto di sera non si ferma mai. Cammina avanti e indietro per il corridoio o per il salone e chiede a tutti se per caso hanno visto la figlia.

E speriamo che mi scappi da cagare perché la faccio nel pannolone e non chiamo per farmi pulire, così vedrai come dormi... ti asfissio". Invece sono stato sempre zitto, paziente, tranquillo, ma solo per rispetto verso Elena, altrimenti, quelle cose non mi sarei limitato a pensarle, ma gliele avrei dette, come faccio sempre, del resto. E non mancherà occasione, ne sono certo. Per due ore buone non sono più riuscito a parlare con Elena, tutti venivano a salutarla, neppure avesse il miele addosso.

Io, vecchio e decrepito ottantenne ho il privilegio dell'irriverenza, perfino della maleducazione se mi va, comunque della franchezza anche quando sfocia nella cattiveria. I vecchi possono dire ciò che vogliono, quasi come i bambini, quelli più piccoli, perché agli altri già non è più concesso. I vecchi scorbutici possono risultare perfino simpatici, non hanno più niente da perdere o da dimostrare. Possono dire a un cretino che è cretino senza aver paura che questo si offenda, e se per caso è davvero così cretino da offendersi, loro, i vecchi, se ne fregano.

Download PDF sample

Rated 4.91 of 5 – based on 34 votes